Cos’è l’Amore – Le 3 fasi di un rapporto

cos-e-lamore

L’amore è un “sortilegio” davvero strano: un’intensa sensazione fisica, idee ed emozioni nuove, un turbamento ascrivibile alla presenza di un’altra persona, in grado di monopolizzare la nostra attenzione e i nostri pensieri.

L’amore è ciò che può spiegare la combinazione di sensazioni così intense, impreviste ed incontrollabili. Rivolte verso un’altra persona percepita come unica e ideale, una persona giusta per noi, che porta a pensare di essere fatti l’uno per l’altra.

Che cos’è l’amore?

È imprevedibilità, idealizzazione del partner, cambiamenti psicologici, emotivi e cognitivi, bisogno di vicinanza, attrazione e desiderio sessuale. Ma a volte anche gelosia, violenza, ogni sorta di dramma e sofferenza…

Dalla notte dei tempi ne hanno parlato poeti, pensatori e da decenni ne discutono psicologi, antropologi e sociologi. Ma ancora oggi continuiamo ad essere totalmente indifesi di fronte a questo sentimento e ai suoi effetti.

Concordiamo probabilmente tutti sul fatto che nella nostra vita l’amore occupa un posto davvero importante, ma allora perché a volte è così difficile trovare la persona giusta? Un primo importante motivo è che nessuno ci ha educati all’amore.

Nonostante ci vengano trasmessi valori e buone maniere, nessuno ci ha insegnato ad amare. Anzi spesso ciò che viene indottrinato è il modello ti voglio bene se… corrisponderai a certe mie aspettative, mentre sarebbe fondamentale imparare ti voglio bene come sei.

Tutto quello che conosciamo ci è stato trasmesso dai nostri genitori, e più o meno consapevolmente tendiamo a ripetere lo stesso modello, o potremmo sceglierne uno diametralmente opposto.

Un altro importante motivo è che non possiamo imparare ad amare gli altri se non sappiamo amare noi stessi. Il rapporto con le nostre principali figure di riferimento, le cure e i messaggi che abbiamo ricevuto, ci porteranno ad avere delle aspettative sull’altro, ad avere un certo tipo di comportamento, a pensare o meno di meritare amore.

E questo influirà sulle nostre scelte e sul nostro modo di gestire il rapporto con la persona amata. Il nostro rapporto con il partner sin dai primi momenti, risente dell’influenza del bagaglio di esperienze che abbiamo vissuto.

Ognuno dei due partner porta con sé la propria individualità e al tempo stesso ciò che è stato ed ha appreso nel passato, e questo di per sè può creare delle difficoltà.
Ma ci sono altri aspetti…

Le 3 fasi di un rapporto

La prima fase di un rapporto viene definita innamoramento. Gli innamorati hanno la sensazione di essere fatti l’uno per l’altra e tendono ad allontanarsi dagli altri, a trascurare amici e hobby, vivono un mondo a due.

Ognuno in questo fase proietta sull’altro i propri bisogni e le proprie aspettative, in questo modo il partner non viene visto per quello che è ma se ne ha un immagine ideale. Questa modalità chiaramente non è esente da difficoltà, in quanto prima o poi la realtà reclamerà il proprio posto.

La seconda fase infatti viene definita di transizione. Il partner inizia ad essere percepito in modo più reale anche per i propri difetti, e si verifica quindi una delusione delle aspettative.

C’è da considerare che il partner ha sempre avuto tali caratteristiche, ma proiettando su di lui i nostri bisogni e le nostre aspettative, lo abbiamo percepito attraverso delle lenti distorte che non consentivano di conoscerlo davvero per ciò che è, con i suoi aspetti positivi e negativi.

La terza fase è quella dell’amore vero e proprio. I partner hanno una percezione più realistica l’uno dell’altro, dei propri pregi e difetti, sono consapevoli dei propri bisogni, e sono entrambe disposti a comunicarli.

E’ solo a partire da una base di maggiore realismo, che entrambe i partner mettono la propria individualità nel rapporto e si impegnano a mediare, superare conflitti, trovare punti d’incontro, nell’ottica di maturare e crescere assieme.

Questo è ciò che possiamo definire amore, un sentimento, una realtà che consente nonostante qualche difficoltà di crescere in due e vivere in armonia.

Come psicoterapeuta e psicologo online, da più di 12 anni ascolto ed aiuto persone concretamente ad uscire da situazioni difficili, e riprendere in mano la propria vita.

Dott.ssa Monia Ferretti

Cos’è l’Amore – Le 3 fasi di un rapporto
4.5 (89.09%) 11 votes

Entriamo in contatto

Richiedi Una Consulenza

 

Dott.ssa Monia Ferretti - Psicologa Psicoterapeuta

L’aspetto che più amo della mia professione è poter essere utile agli altri, vedere una persona che soffre, riprendere in mano la propria vita e tornare a sorridere è una cosa bellissima.

Latest posts by Dott.ssa Monia Ferretti - Psicologa Psicoterapeuta (see all)

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top