Paura del Giudizio degli Altri: Come Affrontarla

paura del giudizio degli altri

Paura del giudizio degli altri? Può capitare di essere influenzati da un giudizio esterno, d’altronde tutti noi viviamo in un contesto sociale, ed abbiamo bisogno di relazionarci ed essere a contatto con dei nostri simili.

Tutti noi comprensibilmente preferiamo piacere ed essere valutati positivamente, nessuno preferisce l’esatto contrario. D’altronde avere delle buone relazioni sociali, essere accettati e stimati, sono dei nostri bisogni fondamentali.

Ma per alcuni di noi il giudizio dell’altro diviene davvero importante. Ci troviamo di fronte ad un problema, quando non si tratta più solo di una preferenza, ma abbiamo la necessita impellente ed irrinunciabile di piacere ed essere accettati.

E quando cerchiamo di ottenerlo in ogni modo, e questo finisce per condizionare il nostro comportamento e la nostra vita.

Quali aspetti rendono più vulnerabili al giudizio altrui?

  • Avere una bassa autostima
  • Avere una personalità poco strutturata
  • Essere molto sensibili
  • Aver subito molte critiche, ed essere cresciuti con l’idea che per piacere sia fondamentale uniformarsi a determinati standard, e dare una certa immagine di sé.

La bassa autostima è un fattore strettamente legato al timore del giudizio. Più ci sono problemi di autostima alla base, maggiore sarà il bisogno di ottenere ad ogni costo un riscontro positivo dall’esterno. In questo modo potrò dire a me stesso che sono una persona di valore.

Ma si tratta di un’ illusione. Il valore di una persona e la sua sicurezza, non dipendono dall’esterno, ma solo dalla persona stessa. Questa ricerca verso l’esterno, porterà puntualmente ad avere un pressante bisogno di ricevere conferme positive dall’altro, senza poter mai ottenere quel senso di sicurezza che in realtà stiamo cercando.

L’unico modo per trovarla è cercala dentro di sé! Cercarla al di fuori è un tentativo destinato purtroppo al fallimento. Aver avuto dei genitori ipercritici può favorire il timore del giudizio.

Se infatti ho subito molte critiche, svilupperò una sensibilità particolare verso di esse. E cercherò di evitarle in ogni modo, aspettandomi un po’ troppo da me e dalle mie performance. Non potrò permettermi di sbagliare!

Occorre andare sempre a vedere il caso specifico, le motivazioni possono essere molteplici. Un buon colloquio clinico consentirà di rintracciare i motivi, come tale condizione si è strutturata e sta condizionando la vita dell’individuo.

Ma è proprio vero che gli altri sono sempre pronti a giudicare ogni nostro passo?

Nella maggior parte dei casi non è così! Spesso siamo noi a pensarlo, siamo noi a credere che gli altri siano sempre pronti a criticarci per ogni nostra piccola mancanza.
Diciamo che a volte spostiamo all’ esterno quella che in realtà è una nostra paura.

Se temo che qualcuno possa giudicarmi ed è importante soprattutto che lo faccia positivamente, vedrò possibili pericoli ovunque. E questo condizionerà il mio comportamento e mi porterà a vivere con molta ansia le situazioni sociali, perché non potrò rischiare di commettere errori!

A volte viene ad instaurarsi una vera e propria fobia del giudizio. Un timore molto forte dell’altro, del confronto, e dell’esposizione alle situazioni sociali (parlare in pubblico, mangiare in compagnia, scrivere davanti a qualcun altro, parlare con persone che non si conoscono, esprimere la propria opinione, ecc.).

Si può arrivare a temere anche situazioni del tutto normali, per timore di esporsi in qualche modo ad un giudizio esterno.

La paura del giudizio degli altri, è una situazione che può condizionare molto la vita! In particolar modo se il nostro lavoro, le nostre aspirazioni, le situazioni che quotidianamente ci troviamo ad affrontare, ci richiedono di gestire mansioni dove siamo a contatto e quindi sotto “l’occhio attento” dell’altro:

Dover parlare in pubblico. Dover esprimere le nostre opinioni davanti ad altre persone
Lavorare ed interagire con qualcuno, avendo la necessità di dimostrare le nostre abilità

Anche coloro che non si trovano a dover affrontare queste situazioni ogni giorno ed in modo così plateale, sentono comunque il peso di questo timore. E anche se in modo diverso non ne sono meno condizionati.

Tramite una buona psicoterapia, affidandosi ad un professionista preparato, è possibile affrontare e risolvere la paura del giudizio degli altri. È possibile acquisire una buona autostima, maggiore sicurezza in sé, del proprio valore personale e nelle proprie potenzialità.

Tutto ciò va cercato nella nostra interiorità! Fintanto che ci si ostina a cercarlo in un altro individuo, nell’idea che ha di noi, vivremo situazioni deludenti e non risolutive.

La paura del giudizio degli altri, 3 utili spunti di riflessione:

  • Un aspetto importante da focalizzare, è che sei tu il primo a giudicarti! E in questo caso non positivamente. Il tuo giudizio negativo, può farti molto più male di qualsiasi altro giudizio che provenga dall’esterno.
    Inizia tu per primo ad essere più comprensivo verso te stesso, a non aspettarti la perfezione perché tutti sbagliamo e anche questo serve per imparare.
    Di conseguenza vedrai cambiare anche il resto.
  • Non siamo così importanti da essere al centro dei pensieri e degli interessi dell’altro! Questo ha certamente molte altre cose a cui pensare, che riguardano: la sua vita, i suoi problemi, i suoi interessi, e non è lì sempre pronto ad osservare e criticare tutto quello che facciamo.
  • A volte ci costruiamo una chiara idea di cosa pensa un determinato individuo, ma non siamo nella sua testa e in realtà non sappiamo quali sono i suoi pensieri. Si tratta solo di una nostra opinione, che potrebbe corrispondere o meno alla realtà

Come psicologa oltre al servizio online, ricevo in studio a Padova e Treviso e da più di 12 anni ascolto ed aiuto persone concretamente ad uscire da situazioni difficili, e riprendere in mano la propria vita.

Dott.ssa Monia Ferretti

[kkstarratings]

Entriamo in contatto

Richiedi Una Consulenza

 

Dott.ssa Monia Ferretti - Psicologa Psicoterapeuta

L’aspetto che più amo della mia professione è poter essere utile agli altri, vedere una persona che soffre, riprendere in mano la propria vita e tornare a sorridere è una cosa bellissima.

Latest posts by Dott.ssa Monia Ferretti - Psicologa Psicoterapeuta (see all)

One comment

  • Bellissimo articolo.. complimenti!! 🙂

    Grazie a lei ho imparato che :”L’unico modo per trovare autostima è cercala dentro di sé! Cercarla al di fuori è un tentativo destinato purtroppo al fallimento.”
    Grazie Dottoressa Ferretti

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

top